LA STORIA CONCORSO VIGILI DEL FUOCO

Un breve racconto di emozione e fantasia

 

KING OF FIREMEN nasce da un’intuizione semplice per omaggiare le infinite storie di salvataggio quotidiano che si possono riassumere in un’unica grande storia di emergenza, di tenacia e di coraggio!

Nasce per raccontare la figura del vigile del fuoco e la sua funzione sociale, in modo divertente e inusuale.

Anche quella sera John ce l’avrebbe messa tutta; si era sparsa la voce nella squadra, c’era un grosso incendio nelle case popolari di Chicago. Non sapeva i motivi scatenanti, probabilmente una vecchia
stufa, una sigaretta mal spenta, qualche disattenzione, non era importante, le fiamme erano cresciute poco a poco nel silenzio dei condomini e ora stavano bruciando con forza le grosse
travi di legno del sottotetto.
….
Giunse sul posto in un baleno, l’autopompa era pronta, tutti erano attenti e in fibrillazione. Tom,
il suo compagno di squadra, indossò velocemente l’autorespiratore ed entro nella porta
dell’imponente torre del condominio affogando tra le fiamme.
Passarono alcuni minuti, gli altri della squadra erano impegnati ad affrontare le fiamme
dall’alto, dalla piattaforma spruzzavano getti di schiuma e acqua cercando di calmare                          quell’inferno che sembrava indomabile.

Erano ormai passati dieci minuti dall’ingresso di Tom nell’edificio, come mai non tornava?
John si decise, era ora di entrare, con grinta si mise l’autorespiratore e partì sicuro tra le
fiamme, in realtà lo aveva già deciso quando aveva messo i piedi a terra che sarebbe stato lui

il “KING OF FIREMEN!”

TRASLATE »